Amministrazione Comunale, CCN e attività commerciali insieme per l’illuminazione natalizia - Comune Forte dei Marmi Versiliatoday.it

Amministrazione Comunale, CCN e attività commerciali insieme per l’illuminazione natalizia

FORTE DEI MARMI. Il Centro Commerciale Naturale “Essere Forte” è al lavoro insieme all’Amministrazione Comunale per portare a termine il progetto di illuminazione natalizia a Forte dei Marmi per le prossime festività.

“Sulla scorta della più che positiva esperienza dell’anno passato”- spiegano dal direttivo dell’associazione- “l’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi ha confermato il contributo per l’iniziativa e pertanto il CCN si è messo subito in moto per coinvolgere tutte le attività commerciali della zona. Solo percorrendo la strada di ampia collaborazione tra tutte le realtà coinvolte, già portata avanti con ottimi esiti in occasione delle festività 2013, si potrà giungere a un risultato ancor più soddisfacente e condiviso”. Lo scorso anno CCN ed Amministrazione Comunale hanno dato il via ad un metodo condiviso e partecipato per il progetto dedicato all’illuminazione natalizia. Un lavoro sinergico che ha portato eccellenti risultati.

“L’amministrazione ha stanziato 45 mila euro per l’illuminazione natalizia”- spiegano il Vicesindaco Michele Molino e il Presidente del Consiglio Comunale Simone Tonini- “incrementando il contributo di 5 mila euro rispetto allo scorso anno. L’impegno del CCN e di tutte le attività che hanno aderito, portando il proprio contributo, ha prodotto un risultato eccellente”. L’Amministrazione ha affidato il progetto dell’illuminazione natalizia al Centro Commerciale Naturale, in base alla convenzione, erogando un contributo di 45mila euro. “Queste risorse garantiranno l’illuminazione al pontile, in Piazza Navari, Viale Achille Franceschi, Fortino, centro di Vittoria Apuana, Caranna e Vaiana. Tutte le altre strade saranno illuminate dai privati con il coordinamento del CCN sulla base dei contributi raccolti. Un ringraziamento al direttivo del CCN e a tutte le attività che aderiscono al progetto”, concludono Molino e Tonini.

Fino a questo momento le adesioni sono in crescita rispetto allo scorso anno, un segno di fiducia che fa ben sperare, ma l’auspicio del CCN è quello di riuscire a stimolare ancor più tutti gli imprenditori di Forte a partecipare per dare alla città un progetto del livello che questa merita. Chiunque volesse aderire può rivolgersi a Daniela Broch e Luca Morini (Presidente e Vicepresidente del CCN) oppure a uno dei vari referenti delle vie, il cui lavoro si sta rivelando particolarmente prezioso e merita un sentito ringraziamento. Solo grazie all’impegno infatti di tutti sarà possibile “accendere” Forte dei Marmi già il primo dicembre.

(Visitato 144 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-10-2014 12:00