VIAREGGIO. Un cittadino marocchino che era riuscito a sfuggire alla cattura da parte dei carabinieri nell’ambito di una operazione che dall’ottobre del 2013 all’aprile del 2014 aveva permesso di arrestare spacciatori nella pineta di ponente a Viareggio, è stato arrestato ieri dai carabinieri di Viareggio. L’uomo, individuato nella zona periferica della città, ha tentato di fuggire, ma inseguito è stato bloccato. Ora è rinchiuso nel carcere di San Giorgio di Lucca, a disposizione della Magistratura.

(Visitato 18 volte, 1 visite oggi)
TAG:
viareggio

ultimo aggiornamento: 22-10-2014


Valerio Massimo Romeo è il commissario prefettizio di Viareggio

Vento forte: alberi caduti in mezzo alla strada a Viareggio e Forte dei Marmi