CAMAIORE. Una ragazza di nazionalità romena incensurata è stata denunciata dai carabinieri di Lido di Camaiore dopo che ha rubato il telefonino cellulare di un uomo che l’aveva lasciato su un tavolo sul pontile a Lido di Camaiore. La ragazza aveva tentato di spegnere lo smartphone togliendo la scheda sim. Il telefonino è stato restituito al proprietario.
(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri cronaca denuncia lido di camaiore pontile

ultimo aggiornamento: 03-11-2014


Addio a Eugenio Siciliano, storico fondatore della concessionaria viareggina

Ubriaco alla guida. Patente ritirata a giovane viareggino