VIAREGGIO. “In merito alle indiscrezioni di qualche giorno fa che vedrebbero una mia ricandidatura alla guida di Viareggio, soltanto per avere invitato – nemmeno personalmente – degli amici sabato sera ad una cena in un locale di Torre del Lago, tengo a precisare che ad oggi rappresentano soltanto delle ipotesi che devo ancora vagliare ed approfondire con serietà ed attenzione”. Così l’ex sindaco Leonardo Betti commenta la notizia della “reunion” tra i suoi fedelissimi sulla Marina di Torre del Lago.

“Quello che è certo è che le telefonate e i messaggi di tantissimi cittadini che ogni giorno ricevo mi fanno propendere per una prosecuzione del mio impegno nei confronti della nostra città, cui mai sono venuto meno.

“Sul mio partito sono certo che saprà trovare una sintesi costruttiva al suo interno, come ha sempre dimostrato di saper svolgere, e arrivare al più presto alla nomina di un nuovo segretario comunale che affronti al meglio la nuova competizione elettorale alla quale non mi sottrarrò, sia da candidato sindaco, sia da iscritto.

“Certo è che per ricostituire una fiducia nei nostri elettori, dovrà essere portato avanti con celerità quel percorso di espulsione per coloro che hanno portato ad una caduta dell’amministrazione comunale dopo soli quindici mesi: percorso che mi auspico il Partito Democratico saprà portare a termine al più presto”.

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)
TAG:
leonardo betti viareggio

ultimo aggiornamento: 07-11-2014


“Il meeting di nuoto opportunità per Massarosa, ma ci dispiace per Viareggio”

Strambi: “Noi una soluzione per salvare la piscina l’avevamo trovata, ma…”