CAMAIORE. E’ stata deliberata dalla giunta di mercoledì 15 dicembre scorso l’approvazione del rilascio a titolo concessorio a favore del Comune di Camaiore dei tratti di spiaggia libera davanti a Piazza Lemmetti, piazza Matteotti, piazza Principe Umberto e piazza Castracani per i prossimi 4 anni.

I cambiamenti più significativi riguarderanno l’utilizzo a uso pubblico delle intere porzioni di spiaggia antistanti le succitate piazze. Basti pensare che su piazza Lemmetti si passerà dagli attuali 17,50 metri (larghezza lineare all’altezza del viale Europa) ai 46 metri per un totale di quasi 4000 mq.

In piazza Matteotti, la parte sottostante la superficie del pontile potrà essere concessa per l’uso da parte degli appassionati di sport acquatici, conservando in ogni caso il libero e agevole transito. Una spiaggia libera attrezza e attività sportive saranno protagoniste della piazza Principe Umberto. In piazza Castracani oltre a un ampliamento del porto-spiaggia, ci saranno ulteriori spazi destinati al libero accesso.

Contestualmente è stato autorizzato il dirigente dell’Ufficio Demanio alla redazione dei bandi di gara e dei relativi capitolati in forma di evidenza pubblica al fine dell’assegnazione della gestione e realizzazione dei manufatti.

L’assessore al demanio Olga Rita Rovai sottolinea l’importanza del provvedimento che vede l’incremento e l’estensione delle spiagge libere basato sul principio cardine della libera fruizione e dell’uso pubblico. Entro la fine del corrente anno verranno pubblicati i relativi bandi.

(Visitato 345 volte, 1 visite oggi)
TAG:
comune di camaiore concessioni lido di camaiore spiaggia libera

ultimo aggiornamento: 27-12-2014


L’appello di don Brunini: “Viareggio torni ad essere comunità e cerchi soluzioni condivise”

“No all’aumento della tassa di soggiorno, così i turisti non sceglieranno Viareggio”