SERAVEZZA. Non basta il “solito” talento di Gabriele Gori al Seravezza ad evitare la sconfitta interna – la seconda di fila dopo il ko di domenica scorsa a Forcoli – contro il Marina La Portuale nella terza giornata di ritorno del campionato di Eccellenza toscana.

La prima frazione si chiude sullo 0-0 ma non per questo risulta priva di emozioni. Chi cerca il gol con maggiore insistenza è il Seravezza, aggrappato alla buona volontà di Gori che chiama Sardella agli straordinari prima su punizione e poi con una sforbiciata da applausi. Il finale regala un sussulto per parte: il Seravezza spreca l’occasione più nitida con Pegollo che calcia debolmente anziché servire lo smarcatissima Capitani, il Marina La Portuale al primo, vero attacco castiga la difesa del Seravezza: la palla colpita da Moriani attraversa tutta l’area e rotola verso la porta, con Bertolla ad accompagnarla oltre la linea senza toccarla. L’arbitro, su segnalazione dell’assistente, decide però di annullare per fuorigioco del giocatore ospite, suscitando le ire della formazione apuana.

Inviperito dall’episodio di fine primo tempo, il Marina La Portuale trova il vantaggio immediatamente dopo il fischio d’inizio della ripresa: Pardini si oppone al tentativo di Moriani, Ceccarelli si catapulta sul pallone vagante e segna. Dopo una serie di tentativi da ambo le parti è lo stesso Moriani a siglare il raddoppio quasi allo scoccare della mezzora, ponendo così un’ipoteca sulla vittoria.

Il Seravezza non vuole restare a guardare e nel finale Mancini, subentrato nella ripresa dalla panchina, costringe Ricciardi al fallo da rigore (con espulsione): dagli undici metri Gori riaccende le speranze di pervenire al pareggio, alimentate anche dalla seconda espulsione comminata al Marina La Portuale. Che però amministra il vantaggio e arriva a scavalcare in classifica proprio il Seravezza, all’asciutto di vittorie da tre giornate.

SERAVEZZA-MARINA LA PORTUALE 1-2 (0-0)

SERAVEZZA: Pardini; Andreoni, Coluccini, Peliccia, Giudici; Tozzi, Capitani (11′ st Mancini), D’Antongiovanni, Youssefi (26′ st Scali); Gori, Pegollo. All. Baldini.

MARINA LA PORTUALE: Sardella; Verduci, Avallone, Carusio, Ricciardi; Bonforte (24′ st Lombardini), Bertolla, Bondielli; Moriani; Soldani (21′ st Della Maggiora), Ceccarelli (35′ st Baldini). All. Adami.

Arbitro: Cinque di Firenze, assistenti Rocchio e Toce di Firenze.

Reti: 1′ st Ceccarelli, 28′ st Moriani, 42′ st Gori (rig).

Note: ammoniti Bonforte, Verduci, Andreoni, Pelliccia, Bertolla e Youssefi. Espulsi per somma di ammonizioni Ricciardi e Carusio.

(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)
TAG:
eccellenza marina la portuale seravezza calcio

ultimo aggiornamento: 18-01-2015


Mammetti: “Gol per la fidanzata e per il cane”

Il Camaiore non vuole l’anticipo, la supersfida si gioca di domenica