VIAREGGIO. “Pulite la m… dei vostri cani”. La parolaccia è ben visibile, non serve riportarla. Ed è persino sottolineata. La frase è contenuta in un foglio, appeso ad un palo con del nastro adesivo. Siamo in via Bertini, a due passi dal cimitero, a Viareggio. Chi ha stampato e posizionato quel cartello ha sentito l’esigenza e la necessità di manifestare pubblicamente (e a chiarissime lettere) un disagio: i cani espletano i loro bisogni che non vengono raccolti dai padroni, i quali se ne vanno, come se nulla fosse. I residenti lamentano il mancato rispetto delle regole e lo scarso senso civico dei proprietari degli amici a quattro zampe. Basterà questo messaggio per migliorare la situazione?

(Visitato 153 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cani escrementi padroni viareggio

ultimo aggiornamento: 27-02-2015


Cadono pezzi di intonaco da un sotto balcone in pieno centro a Viareggio

Vende alcolici a minorenne al Rione che non c’è, indagato commerciante