FORTE. Prosegue il momento negativo dell’Alimac Forte, che a Trissino esce sconfitto 3-2 incassando il terzo stop in campionato. I veneti si portano in vantaggio al 7′ con Rigo, che infila Stagi dopo il penalty parato da Eddy Nicoletti a Orlandi. Il pari dei versiliesi giunge allo scadere del primo tempo, con Pedro Gil. Cancela in avvio di ripresa colpisce il palo. Pallares al 9′ sigla il gol del 2-1 e al 12′ trova la doppietta personale. Motaran accorcia al 23′ ma ormai è troppo tardi. Il Trissino la spunta 3-2 ed il Forte versa lacrime amare. Martedì (17 marzo) i rossoblu ospiteranno il Matera. Obiettivo riscatto immediato.
(Visitato 40 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alimac forte dei marmi hockey su pista trissino

ultimo aggiornamento: 14-03-2015


Forte dei Marmi trampolino di lancio del Rally del Ciocco

Cgc, la vendetta è servita. Il successo sul Breganze vale il secondo posto