VIAREGGIO. La vittoria sul Breganze con buone trame di gioco ha messo in luce le doti del Cgc. “Avevano detto che eravamo una squadra che dovevamo salvarci – dice Mirko Bertolucci – e abbiamo conquistato questo obiettivo. Ora cercheremo di fare qualcosa di diverso. Abbiamo ancora tempo per cercare di terminare al meglio questa stagione. Una cosa la posso dire: rispetto a qualcun altro, noi abbiamo iniziato a costruire il futuro, la strada intrapresa è questa e stiamo raccogliendo i frutti di un lavoro corale fatto da un bel gruppo. Ho segnato due gol, come quando ero giovane che sapevo farne qualcuno di bello. La voglia è quella della prima volta. Abbiamo un grande preparatore atletico come il professor Bemi che ci mette nella condizione di rendere in pista. Cercheremo di regalare ai nostri tifosi ancora le soddisfazioni che si attendono e che meritano”.
(Visitato 111 volte, 1 visite oggi)
TAG:
CGC Viareggio hockey su pista mirko bertolucci

ultimo aggiornamento: 15-03-2015


Cgc, la vittoria del cuore

La fotogallery di Cgc-Breganze