VIAREGGIO. Nella giornata odierna i Carabinieri del Comando Stazione di Viareggio a seguito di una breve attività d’indagine hanno denunciato un tunisino, classe 1982 in Italia senza fissa dimora, nullafacente e con diversi precedenti penali, poiché ritenuto responsabile del reato di rapina in concorso. In particolare la vittima della rapina pochi giorni fa aveva denunciato il fatto che si era verificato  in prossimità di un locale nei pressi della Darsena. Lo stesso, all’uscita del locale,  era stato avvicinato da due nord africani i quali spingendolo all’interno della propria macchina lo avevano bloccato rubandogli € 200 ed il suo cellulare. I due quindi erano scappati facendo perdere le proprie tracce, ma grazie al contributo della vittima e all’attività d’indagine dei Carabinieri della Stazione di Viareggio è stato possibile risalire all’identità di uno degli aggressori e quindi alla sua denuncia.

(Visitato 25 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri cronaca darsena indagini ladri rapina viareggio

ultimo aggiornamento: 21-04-2015


Omicidio di Halloween. Amici e parenti minacciano di occupare via Coppino

Spariscono i fiori dalle tombe. Nuovi furti al cimitero