VIAREGGIO.  E’ deceduto Giuseppe Ferrandes 56 anni che la scorsa settimana era caduto da cinque metri da una imbarcazione in allestimento sul piazzale in un cantiere navale a Pisa. L’uomo residente a Viareggio, insieme alla moglie e alla figlia, era titolare di una piccola impresa di pulizia, e fin dal primo momento in cui è caduto le sue condizioni sono apparse molto gravi per il trauma cranico provocato dal volo a terra, fino a che è sopraggiunto il decesso all’ospedale di Cisanello, dove era ricoverato. La famiglia intende che sia fatta chiarezza sull’infortunio e si è rivolta all’avvocato Tiziano Nicoletti per ricostruire il tragico incidente sul lavoro.

(Visitato 251 volte, 1 visite oggi)
TAG:
caduta cronaca incidente Lavoro operaio pisa ponteggio viareggio

ultimo aggiornamento: 30-04-2015


Ladri in azione al Centro Congressi dopo l’intervento di Maroni

Insegnanti in piazza contro la nuova scuola di Renzi