STAZZEMA. Ragazzi tedeschi di età compresa fra i 17 e i 21 anni sono arrivati anche quest’anno a Sant’Anna di Stazzema come avviene da tempo grazie ad un accordo tra il Parco Nazionale della Pace e le scuole tedesche.

“Quest’anno siamo particolarmente lieti di essere qui – dicono gli studenti – perché abbiamo l’opportunità di riparare delle cose che sono state realizzate in parte dai nostri coetanei e che sono state danneggiate dal maltempo che nei mesi scorsi ha colpito la Versilia”.

I ragazzi parlano con i compagni italiani tramite una interprete in inglese, perché non conoscono l’italiano, per l’esperienza che stanno vivendo  di quelle decisamente importanti. “Sappiamo cosa  avvenuto quass e per noi esserci e vederlo in prima persona  qualcosa di importante, una grossa emozione – raccontano – e siamo sicuri che una volta che partiremo possiamo tornare a casa nostra consapevoli di avere potuto vedere dal vivo qualcosa che ha arrecato certamente molto dolore. Le nostre generazioni sono per la pace e non certo per quelle cose orribili che abbiamo capito che sono accadute a Sant’Anna. E’ senza dubbio una esperienza che ricorderemo molto volentieri”.

Il sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, spiega che il “Comune di Stazzema sta lavorando per rendere il Parco Nazionale della Pace un punto di riferimento a livello europeo per promuovere progetti legati alla pace e ai diritti dell’uomo, partendo dal ricordo della strage: la memoria diventa motore per la cittadinanza attiva, consapevole, indispensabile per costruire una coscienza collettiva basata su valori comuni e condivisi. Il rapporto con la Lvr é consolidato ed intendiamo lavorare per sviluppare sempre più una progettualità ad ampio respiro, che consenta il coinvolgimento di giovani italiani ed europei per incentivare il senso di appartenenza all’Unione europea, fondato sui valori portanti della nostra Costituzione ed in primis sulla conoscenza dei fatti di Sant’Anna, sulle macerie e gli orrori della Seconda Guerra Mondiale  sorta l’Unione Europea”.

(Visitato 96 volte, 1 visite oggi)

I giovani di Moers a Sant’Anna di Stazzema

Certificato di Eccellenza di TripAdvisor per l’Antro del Corchia