FORTE. Enric Torner aveva ragione. Dopo gara-4 aveva dichiarato che, per la regola dell’alternanza, l’ultimo atto della finale scudetto se lo sarebbe aggiudicato il Forte dei Marmi. Assieme ai suoi compagni ha potuto così festeggiare il secondo titolo consecutivo. “Oggi abbiamo giocato il miglior hockey della stagione, siamo stati bravi tutti, dai giocatori ai tifosi. Sono contentissimo. E poi è sempre più bello vincere contro il Cgc. Quando abbiamo perso, abbiamo perso anche la testa. Questa era una serata da “tutto o niente”. Che squadra che ho! La dedica è per la famiglia, il Gso e gli amici che mi sono venuti a vedere. È incredibile giocare col palazzetto così pieno”.

(Visitato 77 volte, 1 visite oggi)

Mirko Bertolucci: “Arrivati in finale con un progetto che in Italia non fa nessuno” (video)

Muglia: “Orgoglioso della mia squadra. L’anno prossimo andrà meglio” (video)