PIETRASANTA. Massimo Mallegni torna ad indossare la fascia di primo cittadino a Pietrasanta. Il candidato della lista civica “Pietrasanta prima di tutto” ha sconfitto al ballottaggio l’avversario del centrosinistra Rossano Forassiepi che aveva tentato di recuperare terreno rispetto al primo turno. Mallegni sarà così per la terza volta sindaco della Piccola Atene dopo i due mandati consecutivi dal 2000 al 2010.

Arrivato in comune insieme a Deborah Bergamini ha ricevuto il tributo dei pietrasantini che lo hanno accolto tra cori e applausi. Significativo e simbolico passaggio di testimone da parte dell’ormai ex Domenico Lombardi che ha omaggiato il nuovo primo cittadino con il tricolore.

“Una bella soddisfazione – ha commentato Mallegni – ringrazio mia moglie, i miei figli senza i quali non sarei potuto arrivare fino qui e Deborah Bergamini che ha creduto nel mio progetto. Un progetto che ha pagato e che ha dimostrato che quando il centrodestra è unito i risultati arrivano. Il mio cuore batte forte. Da domani ripartiremo con il nostro lavoro, tutti insieme. Saremo l’amministrazione non di qualcuno ma di tutta la comunità. Abbiamo vinto con l’affetto, l’amore e l’entusiasmo nell’interesse della città”.

Mallegni ha ricevuto una telefonata del leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. “Ci regalerà una sorpresa a breve” ha concluso il neo-sindaco.

Leggi anche:
Il riepilogo dei risultati

Guarda anche:
L’intervista video a Mallegni
La composizione del nuovo consiglio comunale

(ultimo aggiornamento ore 3:14)

(Visitato 528 volte, 1 visite oggi)

Elezioni 2015. Giorgio Del Ghingaro è il nuovo sindaco di Viareggio

Elezioni amministrative 2015, ecco il nuovo consiglio comunale di Pietrasanta