Trovato con otto dosi di hashish. Fermato un minorenne viareggino vicino al Palazzetto - Cronaca, Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Trovato con otto dosi di hashish. Fermato un minorenne viareggino vicino al Palazzetto

VIAREGGIO. Nella nottata personale del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Viareggio, impegnato in mirati servizi finalizzati a prevenire e reprimere il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della Pineta di Ponente, ha segnalato due soggetti alla Prefettura di Lucca per la violazione della normativa sugli stupefacenti in quanto trovati in possesso di dosi di hashish e cocaina per uso personale.
In particolare, in un caso, il soggetto alla vista dei militari ha cercato di liberarsi della dose di hashish gettandola a terra, ma la stessa è stata recuperata dai Carabinieri e sottoposta a sequestro.

Nel secondo caso è stato sottoposto a controllo un ragazzo di La Spezia. Inizialmente il soggetto sembrava essere in attesa di qualcuno mentre dopo circa 20 minuti è stato visto allontanarsi dalla pineta con atteggiamento guardingo. I militari allora hanno controllato il ragazzo che spontaneamente ha consegnato una dose di cocaina, posta poi sotto sequestro.

Sempre nell’ambito di questi controlli mirati, in Darsena, in prossimità del palazzetto dello sport, è stato fermato un soggetto che alla vista della pattuglia ha cercato di allontanarsi velocemente. Il soggetto, risultato essere un minore viareggino di 17 anni, a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 8 dosi di hashish per un peso complessivo di 3 gr.
Lo stesso è stato denunciato in stato di libertà alla Procura dei Minori di Firenze.

(Visitato 49 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-06-2015 10:45