"La sospensione di Mallegni? Una farsa. Lo voglio vicecoordinatore regionale di Forza Italia" - Politica Pietrasanta Versiliatoday.it

“La sospensione di Mallegni? Una farsa. Lo voglio vicecoordinatore regionale di Forza Italia”

FIRENZE. “La sospensione per effetto della legge Severino del sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni è una farsa. Una volta di più, prendiamo atto di come questa legge abbia un’applicazione strabica”. A parlare è Stefano Mugnai, coordinatore regionale di Forza Italia in Toscana.

“Approfondendo la questione specifica ci si rende conto di come strumentalmente vengano applicate certe norme. Merita riflettere su come che un Governo senza alcuna legittimazione popolare disponga la sospensione di un sindaco appena eletto dai propri concittadini.

“Di fronte a tutto ciò sono necessari segnali chiari, io ne do uno: chiederò a Massimo Mallegni di affiancarmi come vicecoordinatore vicario alla guida di Forza Italia in Toscana. A Massimo va tutto il sostegno del partito e mio personale. Sono certo che supererà anche questo ostacolo”.

(Visitato 120 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-07-2015 16:30