PIETRASANTA. I vice dirigenti dell’amministrazione comunale saranno scelti sulla base delle competenze e delle capacità obiettive. Al via la fase due della riorganizzazione degli uffici comunali nel Comune di Pietrasanta destinati a funzionare già dalle prossime settimane, come un’impresa. A partire proprio dai vice-dirigenti (o posizione organizzativa o alte professionalità) che passeranno dagli attuali 14 a 7 con un “risparmio” che sarà riversato in incentivi di rendimento e che saranno selezionati dal dirigente sulla base di una serie di criteri oggettivi come il titolo di studio, l’abilitazione professionale, la capacità di gestire il tempo di lavoro, organizzativa, professionale fino alla capacità di lavorare in team. I vice dirigenti avranno la funzione di coadiuvare itre 3super-dirigenti alla guida dell’organico di Palazzo Comunale. La selezione avverrà entro la fine della settimana. Il nuovo organico sarà effettivo dalla prossima settimana.

Come annunciato nei giorni scorsi, il Comune avrà un back office dove saranno prese in consegna tutte le pratiche dei cittadini e delle imprese, un front-office dove confluiranno per esempio Urp, Sociale, Informagiovani, Sport, Turismo ed Associazionismo, edun’area servizi del territorio e alle imprese dove saranno riversate le competenze di settore strategici come l’urbanistica, edilizia, sviluppo del territorio, Suap, demanio, ambiente, patrimonio ed attività produttive. Ma ancora più importante è la creazione di un’area di pianificazione, programmazione e controllo interno per misurare le performance delle singole aree nell’intenzione di rendere più efficiente, fluida e dinamica (evitare di perdere tempo insomma!) il percorso delle pratiche dei cittadini e delle imprese passate attraverso il back office. Tra le novità da segnalare la riattivazione dello sportello dedicato alla “ricerca” dei finanziamenti comunitari, nazionali e regionali ritenuto uno strumento strategico ed indispensabile per il rilancio della città.

(Visitato 82 volte, 1 visite oggi)
TAG:
comune di pietrasanta dirigenti pietrasanta

ultimo aggiornamento: 15-07-2015


Al Caffè della Versiliana arriva Maurizio Landini

Tartarini: “La mia porta è sempre aperta anche per chi fa polemica sull’erba non tagliata”