Riprese le ricerche del giovane disperso in mare - Cronaca, Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Riprese le ricerche del giovane disperso in mare

VIAREGGIO. Sono riprese stamani le ricerche di Yacouba Bamba, 21 anni originario della Costa D’Avorio e residente ad Empoli (Firenze) disperso in mare da mercoledì pomeriggio.La Capitaneria di Porto di Viareggio che coordina le operazioni ha allargato il raggio d’azione a terra e in mare da Torre del Lago ed nel tratto antistante i bagni della Passeggiata, in quanto la corrente porta verso nord. Purtroppo però del ragazzo non si hanno notizie tra lo sgomento dei genitori, la mamma si è sentita anche male. Il 21enne insieme a quattro ragazzi, due di origine marocchina e due italiani, che sono provati per questa brutta disaventura, avevano affittato un pedalò al bagno Aretusa in darsena sulla Marina di Levante a Viareggio e a circa 200 metri dalla riva si sono tuffati dal pedalò. Il ragazzo ivoriano è sparito in acqua dopo il secondo tuffo, inizalmente gli amici credevano ad uno scherzo, poi resisi conto che non era più riemerso hanno dato l’allarme ai bagnini e da quel momento sono iniziate le ricerche, tutt’ora in corso. Lo hanno cercato anche fra gli scogli nei pressi del Beach Stadium in darsena all’imboccatura del porto con la collaborazione anche dei bagnini degli stabilimenti balneari della zona, oltre che del personale dei mezzi di soccorso che da mercoledì pomeriggio sono all’opera incessantemente.

(Visitato 184 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-07-2015 9:10