VIAREGGIO. Ad un anno dall’incidente stradale in cui ha perso la vita la quindicenne Aurora Francesconi in via Giovanni XXIII a Torre del Lago i genitori Elisa e Gianmarco insieme a parenti e amici chiedono la verità che ad oggi non c’è per capire la dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita in sella al suo scooter Aurora, il perché non si trova lo specchietto del suo scooter che era a terra insieme al motorino e gli altri pezzi e poi è sparito e particolari sulla dinamica dell’incidente che non sono stati chiariti ed è per questo motivo che il Pm ha prorogato l’inchiesta.

(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)
TAG:
aurora francesconi incidente torre del lago

ultimo aggiornamento: 28-07-2015


“Il ricordo di Aurora è vivissimo nel cuore di tutti”

Fabrizio Galli lascia la presidenza dei carristi