VIAREGGIO. Questa mattina ho provveduto a protocollare un’interrogazione scritta per conoscere le intenzioni dell’Amministrazione sul semaforo in tilt da giorni all’angolo tra Via Marco Polo e Via Fratti, scenario recente di numerosi incidenti. Ieri sera, un amico, mi segnalava un vero e proprio cimitero di parti rimanenti di vari paraurti accatastati in un angolo, raccontandomi che in una settimana ha già contato personalmente cinque tamponamenti. In uno di questi, un’auto è salita sul marciapiede ed è quasi entrata dentro l’edicola di Via Marco Polo. È di tutta evidenza che il lampeggiante giallo non sia una soluzione accettabile: o si ripristina immediatamente la normale segnaletica luminosa o vi è l’improrogabile necessità di posizionare una rotatoria temporanea. Nel corpo dell’interrogazione ho provveduto ad interrogare l’Amministrazione al fine di conoscere la spesa necessaria per ripristinare la segnaletica in oggetto, se si intende ripristinare il normale funzionamento della segnaletica luminosa ed eventualmente le tempistiche entro le quali si intende farlo.

(Visitato 86 volte, 1 visite oggi)
TAG:
forza italia rodolfo salemi rotonda segnaletica semaforo viareggio

ultimo aggiornamento: 28-07-2015


“Un carro in meno per fare il presepe? Proposta del tutto fuori contesto”

“Si convochi d’urgenza la conferenza dei capigruppo sulla sorveglianza alla Lecciona”