Droga nascosta nel reggiseno. Arrestati tre giovani - Cronaca, Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Droga nascosta nel reggiseno. Arrestati tre giovani

PISA . Due albanesi di 26 e 25 anni e una viareggina di 18 anni, tutti residenti a Torre del Lago (Lucca), sono stati arrestati dai carabinieri di Pisa con 54 grammi di cocaina nascosti in un involucro occultato nel reggiseno della giovane. I tre, tutti accusati di detenzione a fine di spaccio, erano da tempo nel mirino degli inquirenti che hanno seguito i loro spostamenti tra Pisa e la Versilia.
I carabinieri hanno arrestato i tre al termine di un pedinamento quando l’auto di uno degli albanesi, localizzata in uscita dal casello autostradale di Viareggio, ha effettuato una repentina manovra quando i tre hanno capito di essere seguiti: i militari l’hanno subito fermata e ‘scortata’ fino al comando pisano trovando conferma ai loro sospetti durante la perquisizione personale dei tre occupanti. Nell’auto invece gli investigatori hanno trovato il biglietto di ingresso autostradale alla barriera Milano Sud, zona di ritiro della partita di cocaina sequestrata.
Le successive perquisizioni presso le abitazioni dei due albanesi e della viareggina hanno anche permesso di sequestrare un bilancino digitale di precisione e apparecchi cellulari utilizzati per l’attivit di spaccio. I due albanesi sono finiti in carcere, mentre la 18enne si trova agli arresti domiciliari.

(Visitato 536 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-10-2015 16:09