Maccioni lascia Viareggio Democratica per la Lista Del Ghingaro - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Maccioni lascia Viareggio Democratica per la Lista Del Ghingaro

VIAREGGIO. Dopo aver comunicato la propria decisione ai capigruppo delle rispettive liste di maggioranza nonché al sindaco Giorgio Del Ghingaro, l’architetto Roberto Maccioni ha deciso di lasciare il gruppo consiliare di Viareggio Democratica per approdare nelle fila del gruppo Lista Del Ghingaro.

“Dopo i primi mesi di esperienza da consigliere comunale, ho maturato una sofferta decisione in ottemperanza alla mia personale visione di buon governo della città e con lo scopo duplice di dare continuità alla mia carica e consolidare la maggioranza in consiglio”, dichiara il consigliere in una nota.

“Ringrazio i colleghi di Viareggio Democratica per il supporto in campagna elettorale e per avermi dato la possibilità di entrare in un mondo fino a ieri a me sconosciuto e nel quale, dopo le prime innegabili difficoltà, ho iniziato a trovare la mia strada.

Roberto Maccioni
Roberto Maccioni

“Al contempo desidero ringraziare David Zappelli e i consiglieri tutti di Lista Del Ghingaro per l’accoglienza che mi hanno riservato conscio di non deludere la loro fiducia e felice di poter lavorare al fianco di persone con le quali condivido la visione d’insieme e i principali obiettivi di risanamento della città.

“Invito chiunque desideri a consultare la documentazione protocollata che conferma quanto accaduto nei termini descritti. Auguro a Viareggio Democratica di proseguire con passione il lavoro di supporto alla maggioranza: le nostre strade si dividono qua per mio volere a causa di ragioni sofferte e personali. Spero altresì di poter continuare con rinnovata serenità a dare il mio contributo in questa nuova veste di consigliere per la Lista Del Ghingaro”.

(Visitato 368 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 21-10-2015 17:58