“Striscia” in Pineta. Viareggio alla ribalta per il supermarket della droga

VIAREGGIO. Scene che si ripetono ogni sera, ogni notte. Un viavai incessante di clienti, che entrano ed escono dalla pineta di Ponente. Vogliono comprare droga e ad accoglierli ci sono decine di spacciatori, pronti ad accontentarli. Le telecamere di “Striscia La Notizia” hanno ripreso scene di ordinaria quotidianità. L’inviata del programma telefona ai carabinieri: “Io al momento non ho nessuno da mandare. Provi a sentire il commissariato”, la laconica risposta. La giornalista allora contatta il commissariato di polizia: “Ce ne leviamo uno, ce ne tornano due”, dice l’agente riferendosi agli spacciatori. Una pattuglia nel cuore della notte irrompe in Pineta e gli spacciatori si avvisano l’un con l’altro a suon di fischi e se ne vanno. “Abbiamo immediatamente attivato una task force con la Prefettura: le forze dell’ordine fanno le ronde tutti i giorni per contrastare questo mercato. Nell’arco di sei mesi potremo vedere la differenza”, promette il vicesindaco Rossella Martina.

http://mdst.it/03v576057/

Aggiornato il: 20-11-2015 15:20