VIAREGGIO. “La situazione occupazionale della Darsena è al centro di una crisi che dura ormai da troppi anni. In un momento dove si registrano anche segnali positivi nel settore nautico, la città deve reagire e tutti i soggetti interessati devono fare la propria parte”. Lo scrive Luca Poletti, capogruppo consiliare del Pd.

“La strada dell’accordo di programma o comunque di una nuova intesa è quella maestra, dove ognuno viene chiamato a fare la propria parte nei modi e tempi dovuti: questa strada era stata da me indicata anche durante la campagna elettorale proprio nell’iniziativa avuta insieme al Presidente della Regione.

“Nuovo Piano Regolatore Portuale, scelte urbanistiche e infrastrutturali correlate, futuro delle concessioni della Madonnina e del Triangolino, patto di filiera, situazione Polo Nautico, sono tutti aspetti che necessitano un ragionamento unitario e che fanno inevitabilmente parte di un unico progetto di sviluppo: noi siamo disponibili a fare la nostra parte”.

(Visitato 80 volte, 1 visite oggi)
TAG:
crisi darsena Lavoro luca poletti pd viareggio

ultimo aggiornamento: 18-12-2015


Massimo Mallegni: “Un altro passo verso il Comune unico”

“A gennaio Del Ghingaro si dimette”