Sesta puntata del viaggio di VersiliaToday all’interno degli hangar della Cittadella per conoscere da vicino i carri che sfileranno sui viali a mare a partire da domenica 7 febbraio: oggi presentiamo la costruzione di Lebigre-Roger.

lebigre macaoQual è il male peggiore che affligge la nostra quotidianità? Se ne potrebbero enumerare migliaia. Per i carristi Gilbert Lebigre e Corinne Roger, però, ce n’è uno in particolare: la mediocrità. E “Porca mediocrità-Si salvi chi può” è il titolo della loro nuova costruzione, tutta incentrata sul leader della Lega Nord Matteo Salvini.

Il segretario federale del Carroccio è qui rappresentato nei panni di (pseudo)nobile settecentesco con tanto di bigodini, barba incolta e petto villoso su cui sfoggiare una sgargiante cravatta verde: in mano tiene una trombetta da stadio e una bambola assassina con il volto di Marine Le Pen, la leader del partito di estrema destra francese Front National. Alle sue spalle, quasi fossero ritratti di famiglia, i volti dei più illustri esponenti della destra xenofoba che ha riscosso parecchi consensi in molti Paesi europei.

Curatissime fin nei minimi dettagli saranno, come sempre, la colonna sonora e le coreografie grazie alla collaborazione di Elodie, Sebastian e Benjamin Lebigre, i tre figli della coppia di carristi. Il 14 febbraio, poi, si esibirà dal vivo il cantautore veneto Luca Bassanese che anche quest’anno ha scritto una canzone appositamente per il carro.

Intervista di Simone Pierotti
Riprese e montaggio di Giacomo Lucarini

(Visitato 1.360 volte, 1 visite oggi)

Lite nel locale, donna incinta accusa malore

D’Andrea firma il Carnevalotto 2016