STAZZEMA. Provvedere con urgenza alla riparazione della copertura del municipio che mostra, con tutta evidenza, la necessità di un intervento urgente, soprattutto nella parte nord che dal mese di marzo dello scorso anno è stato rovinato e gravemente danneggiato dai ben noti eventi meteorologici: a richiederlo in un’interrogazione è Gian Piero Lorenzoni, capogruppo della lista di opposizione Luce a Stazzema.

Lorenzoni chiede all’assessore ai lavori pubblici, Egidio Pelagatti, di sapere se l’intervento di sistemazione del tetto è stato inserito, a suo tempo, nell’elenco dei danni inviato alla Regione Toscana e se la stessa ha provveduto a rendere disponibili le risorse finanziarie per la sua riparazione.

In caso negativo, Lorenzoni chiede se è intenzione dell’amministrazione ricercare e rendere disponibili le somme necessarie per la sistemazione del manto di copertura che se lasciato ancora nell’attuale stato non mancherà di provocare danni aggiuntivi all’edificio comunale, come già si nota anche ad un semplice sguardo dall’esterno e il consigliere fa presente che che al di sotto di quella parte di copertura si trova una parte dell’archivio degli uffici comunali.

(Visitato 94 volte, 1 visite oggi)
TAG:
gian piero lorenzoni Stazzema

ultimo aggiornamento: 23-02-2016


Natura e sicurezza, le idee di Tarabella per Pozzi

Balneazione, la Versilia fa quadrato attorno a Del Dotto