VIAREGGIO. I bisogni di un cane all’interno di un sacco nero di piccole dimensioni lasciato sul marciapiede di fronte ad una scuola, la materna “Basalari” a Viareggio. Il gesto ovviamente non è passato inosservato e non è piaciuto né alle maestre, né ai piccoli alunni, che hanno per tutta risposta affisso un cartello sul muretto di mattoni, ringraziando ironicamente il padrone dell’animale per aver lasciato gli escrementi proprio a due passi dall’edificio.

(Visitato 310 volte, 1 visite oggi)

A Viareggio sacchetti di rifiuti abbandonati in mezzo alla strada

Col figlio di 13 mesi sotto l’attacco dei terroristi