E’ stato colpito dalla misura di interdizione dall’esercitare la professione per tre mesi un avvocato di Viareggio (Lucca), indagato nell’ambito dell’inchiesta della Dda di Firenze su un gruppo criminale attivo in Versilia e dedito alla truffa alle assicurazioni attraverso falsi incidenti stradali, che ha portato a cinque arresti il 5 aprile scorso, tra cui tre affiliati al clan dei Casalesi.
Complessivamente nell’inchiesta risultano indagate 64 persone, tra cui due avvocati e un medico legale, accusate di aver prestato i loro servizi per avviare le pratiche risarcitorie a seguito dei falsi incidenti.

(Visitato 1.647 volte, 1 visite oggi)
TAG:
assicurazioni avvocato camorra cronaca interdizione truffa viareggio

ultimo aggiornamento: 20-04-2016


Sassi contro il Cantiere Sociale Versiliese

Occupata la ex sede di Noi Tv. Arrestate due persone