Questa mattina Elisa Montemagni, Alfredo Trinchese e Rodolfo Salemi, rispettivamente consigliera regionale e consigliere comunale Lega Nord e capogruppo di Forza Italia, hanno incontrato alla Camera del Lavoro le associazioni sindacali in merito alla situazione e le prospettive inerenti il frazionamento del Polo Nautico e le connesse ripercussioni sulla situazione lavorativa.

Dall’approfondimento è nata, d’intesa con i colleghi dell’opposizione e del gruppo misto presenti stamani, la volontà di portare il dibattito formalmente in consiglio comunale e regionale.

incontro opposizione fiom polo nautico

“Anche in questa occasione spiace rilevare l’assenza di esponenti della maggioranza che, invitati ad ascoltare le ragioni dei sindacati, non hanno sentito propria l’esigenza di esserci”, scrivono i tre consiglieri in una nota.

“Forza Italia e Lega Nord intendono schierarsi di fianco ai lavoratori e ad un patrimonio culturale del territorio, individuando collegialmente una soluzione pratica che conduca al salvataggio dei posti di lavoro e alla stesura di un piano industriale che rilanci l’intero comparto”.

(Visitato 100 volte, 1 visite oggi)

“Del Ghingaro non ha più la certezza della maggioranza”

“Comune e Regione assenti sulla questione Baccatoio”