Brutto risveglio questa mattina per i proprietari della barchina del fritto lungo il canale Burlamacca. “Punto nave”, il fast-food galleggiante con il suo inconfondibile polpo, è affondata come riportano le immagini pubblicate sul gruppo facebook “Amo Viareggio e tutta la Versilia” da Riccardo Fiorentini.

Il barchino all’ormeggio davanti al museo della marineria nel Canale Burlamacca, ha iniziato ad imbarcare acqua per cause in approfondimento, adagiandosi sul fondale sul fianco sinistro.
Sul posto Capitaneria di porto-Guardia Costiera, Vigili del Fuoco, Autorità Portuale Regionale e Sea Ambiente con la preziosa collaborazione professionale di ditte locali di sommozzatori, noleggio gru e cantieri navali.
La Capitaneria di porto di Viareggio, con l’ausilio di due mezzi nautici, ha provveduto a scopo precauzionale ad interdire la navigazione nel Canale Burlamacca per il tempo necessario a ripristinare il galleggiamento dell’unità.
Grazie all’utilizzo tempestivo di panne contenitive e prodotti inertizzanti ed olio assorbenti, è stato contenuto lo sversamento di carburante ed olii nel Canale Burlamacca.
Sono in corso gli accertamenti tecnico-amministrativi a cura della Capitaneria di porto di Viareggio per risalire alle cause dell’incidente.

(Foto: Fb)
(Foto: Fb)
(Visitato 17.948 volte, 1 visite oggi)
TAG:
barchina cronaca fritto misto PUNTO NAVE viareggio

ultimo aggiornamento: 23-06-2016


Viareggio, scoppia una rissa in centro

Chiusura campo rom. Sit-in di protesta davanti al Comune