Nel pomeriggio di oggi, un natante di circa 6 metri, partito dal porto di Viareggio, ha richiesto soccorso alla Guardia Costiera per il motore in panne alla Foce del Serchio. 3 le persone adulte a bordo, per fortuna tutte in buone condizioni di salute. Con il coordinamento operativo della Direzione Marittima di Livorno, l’unità navale è stata assistita in un primo momento dal gommone dell’Ufficio Locale Marittimo di Marina di Pisa, il GC B61. La difficoltà dell’operazione di assistenza, anche a causa della risacca e dell’onda presente in quel tratto di mare, ha reso opportuno l’intervento della motovedetta CP 813 da Viareggio.

La motovedetta della Guardia Costiera ha quindi proceduto a scortare il natante fino al rientro in sicurezza nel porto di Viareggio. Seguiranno gli accertamenti tecnico-amministrativi per risalire alle cause dell’accaduto. Per ogni emergenza in mare contattare il numero di emergenza 1530 della Guardia Costiera.

(Visitato 402 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Capitaneria di Porto Guardia costiera motore nave viareggio

ultimo aggiornamento: 28-07-2016


Non solo bambini, con SOS bimbi ritrovato un portafoglio

Revocato il divieto di balneazione al fosso di Fiumetto