Oggi (13 ottobre) il commissario prefettizio del Viareggio Fabrizio Stelo ha incontrato le associazioni Tartarughe Lente e il Mondo che Vorrei alla Casina dei ricordi, dove ha consegnato un ulivo donatogli dall’azienda Ortoflora Versiliese di Torre del Lago. Dopo averlo piantato, ha fatto visita alla Casina dei ricordi, al parco degli Angeli e in via Ponchielli.

“Abbiamo a lungo conversato dando anche spiegazioni sulla casina e l’accaduto – spiegano i rappresentanti delle Tartarughe Lente”, che hanno ringraziato Stelo l’impegno mostrato firmando la delibera che assegna loro l’area per la rimessa degli attrezzi utili alla gestione.

(Visitato 113 volte, 1 visite oggi)

Ancora fiamme a Viareggio. Incendio in un negozio di kebab

Allerta meteo in Toscana: forte vento e temporali