"Ciao Elio, ci mancherai" - Carnevale di Viareggio Versiliatoday.it

“Ciao Elio, ci mancherai”

Ho conosciuto Elio Tofanellli nella seconda metà degli anni ottanta quando ho iniziato a frequentare la Federazione del PCI, di cui è stato prezioso dirigente. Poi ho avuto il piacere di averlo negli organismi dirigenti del PDS e dei DS ai tempi in cui sono stato segretario federale e lo ricordiamo tra i fondatori del PD a Viareggio e in Versilia.
Elio, oltre alla sua innata  simpatia, aveva una grande carica ed energia che sapeva trasmettere agli altri. Spirito libero, non si tirava indietro se c’era da far polemica anche all’interno del partito, ma alla fine anche dei contrasti più accesi era sempre disponibile ad azzerare tutto e ripartire.
La cosa che emergeva sempre e comunque in lui era l’amore per Viareggio che ha saputo interpretare al meglio nel suo impegno nel mondo dello sport, della politica, delle istituzioni e ovviamente del carnevale che lo ha visto protagonista indiscusso per circa un decennio.
Quando ho parlato con lui, anche recentemente, mi ha sempre esortato ad essere propositivo, a comunicare bene e a dare concretezza all’azione politica, se pur dall’opposizione.
Un insegnamento prezioso che cerco costantemente di seguire. Alla famiglia le più sentite condoglianze e un abbraccio.
Ciao Elio, ci mancherai !

(Visitato 205 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-12-2016 16:15