Lascio la direzione del giornale che ho partecipato a fondare e che dirigo dal primo giorno. Dopo quasi quattro anni da direttore ho deciso di mettermi da parte. Una scelta ponderata e su cui ho riflettuto a lungo, e che mi sembra giusto condividere con chi, in questi anni, ha seguito VersiliaToday.

Chiedo prima di tutto scusa se, per una volta, uso la prima persona singolare in un articolo e dirò ‘io’. Lascio la direzione di VersiliaToday per una serie di motivi.

Prima di tutto perché penso che sia naturale e necessario un avvicendamento alla guida di questo giornale. VersiliaToday nasce, come testata regolarmente registrata in Tribunale, il 24 febbraio 2012, anche se la nostra attività era partita qualche mese prima, a novembre del 2011. Da allora VersiliaToday è cresciuta, in termini di credibilità e di numero di lettori quotidiani, oltre ogni più rosea previsione. Per me già questo è stato un successo, riuscire a portarla fin qui. E credo ora sia arrivato il momento che anche altri elementi della redazione, fondamentali nel lavoro quotidiano, possano far emergere la loro linea nel giornale. Perché Vt resti dinamica come è stata in questi anni. Per questo nei prossimi giorni (tempo di fare la comunicazione in tribunale) il nuovo direttore sarà Giacomo Lucarini.

Il normale avvicendamento non è l’unico motivo. In questi anni ho sempre cercato di essere, e assicurare a VersiliaToday, il massimo della trasparenza e dell’onestà intellettuale. Errori ne abbiamo commessi, come tutti. Ma abbiamo sempre cercato di ammettere gli sbagli, e rimediare quando è stato possibile. Proprio per garantire questa trasparenza ho deciso di farmi da parte all’interno di VersiliaToday. Gli impegni familiari e gli incarichi di lavoro che ho assunto in questo periodo impongono, per etica professionale, un passo indietro, non perché sia in pericolo l’onestà intellettuale e l’imparzialità di Vt, ma anche per garantire entrambe sempre di più ai nostri lettori.

Questo dovevo ai lettori. Per il resto non mi rimane che ringraziare quanti, in questi anni, mi hanno supportato nella guida del giornale, quanti mi hanno sopportato (penso ad amministratori pubblici e uffici stampa in particolare) e quanti criticandomi mi hanno fatto ravvedere dagli errori fatti. Un ringraziamento personale a quanti, in questi anni, hanno aiutato col loro lavoro me e VersiliaToday, sperando di non dimenticare nessuno: Martina Ambrogi, Roy Lepore, Paolo Salvetti, Giacomo Lucarini, Alberto Macaluso, Gabriele Noli, Simone Pierotti, Paolo Mazzei (il mitico Fotomania!), Chiara Buratti, Alessandro Bartolini, Alessio Bartolini, Valentina Aletti, Erika Pucci, Stefania Nieri, Tessa Nardini, Roberto Pieraccini, Andrea Zani, Mauro Pucci, Mario Giannecchini, Roberto Paglianti, Giovanni Lorenzini, Nicoletta Dati, Monica Miozzo, Laura Cortopassi, Serena Giovannoni, Davide Giannecchini, Rachele Guasti, Luca Lunardini, tutti i fotografi della ‘foto del giorno’.

Marco Pomella

(Visitato 1.377 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento