“Dopo i dehors in Passeggiata, avanti con il Protocollo per il centro città” - Confcommercio Versiliatoday.it

“Dopo i dehors in Passeggiata, avanti con il Protocollo per il centro città”

“Portare a compimento il processo di rinnovamento degli arredi della Passeggiata con soddisfazione di tutte le parti è stato impegnativo ma segna il punto di partenza di un grande cambiamento, anche dal punto di vista dei rapporti tra operatori ed amminstrazione comunale. Ora è il momento di fare gli stessi passia avanti con il centro città”.

Confcommercio saluta con grande favore i nuovi impianti progettuali dei dehors della Passeggiata, frutto di un grande lavoro di concertazione tra imprenditori e parte politica. Lo stesso iter deve ora essere portato avanti per dare concretezza al “Protocollo d’intesa per la salvaguardia, lo sviluppo e la crescita del centro città di Viareggio”, presentato lo scorso settembre davanti al commissario Stelo.

“Quel protocollo- afferma il presidente di Confcommercio Viareggio Piero Bertolani- rappresenta un piano di lavoro importante, elaborato in sinergia da noi e Confesercenti, e tutti i suoi punti sono ancora pienamente validi.

Purtroppo il commissario, che apprezzò comunque la stesura ed i contenuti del documento, non poteva fare molto, vista anche la temporaneità della sua funzione. Ora però che abbiamo un’amministrazione in carica è il momento di riprendere in mano il Protocollo e portare a compimento quelle che sono ormai da anni le priorità per il rilancio del centro città.

Sicurezza e pulizia, la situazione dei loggiati e dei chioschi, l’accessibilità alla zona commerciale: sono solo alcuni dei punti indicati, che nel corso degli anni sono stati trascurati o affrontati in maniera non organica, con provvedimenti spesso inadeguati”.

“Sono convinto- continua Bertolani- che ora i tempi, anche politici, siano maturi per una riqualificazione seria e profonda di tutta la zona: una riqualificazione che gli operatori aspettano da troppo tempo e che, grazie anche alle linee guida del Protocollo congiunto delle associazioni di categoria, può finalmente partire.

Sollecitiamo pertanto un incontro con l’amministrazione comunale in modo da cominciare quanto prima a progettare i provvedimenti più opportuni per il rilancio del Piazzone”.

(Visitato 105 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 23-01-2017 18:15