A partire da martedì 7 febbraio, 100 abitanti di Valdicastello, saranno interessati da un’ordinanza di non potabilità, a scopo preventivo e cautelativo, per consentire lo svolgimento dei lavaggi anti tallio su alcuni tratti di rete in via del Pizzetto, parte di via Tre Fontane e una traversa interna di via Valdicastello. Questi lavaggi, insieme a quelli eseguiti  in via Regnalla e via Montepreti a inizio gennaio, completano il risanamento della rete di distribuzione, così come condiviso in sede di Tavolo Tecnico-Ambientale alla presenza di USL e Amministrazione Comunale.

L’ordinanza di non potabilità preventiva è in vigore dalle ore 9:00 di martedì 7 febbraio fino a revoca. Oltre alla non potabilità dell’acqua sono previste interruzioni di servizio sia martedì che mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Il 7 febbraio i tecnici di GAIA eseguiranno gli interventi in rete preliminari e preparatori al lavaggio, mentre il lavaggio vero e proprio sarà eseguito mercoledì 8 febbraio.

Le zone interessate sia dalle interruzioni del servizio che dalla non potabilità sono:
-via del Pizzetto, escluso il n.c. 1 e inclusi i n.c.198 e 200 di via Valdicastello Carducci;
-il tratto di via Tre Fontane compreso tra l’incrocio con via Valdicastello Carducci e il n.c. 27 compreso, incluso il n.c. 169 di via Valdicastello Carducci;   -i n.c. 213, 215, 217, 219, 223, 225 nella traversa interna di via Valdicastello Carducci.

La richiesta di revoca dell’ordinanza di non potabilità avverrà non prima del 9 febbraio e comunque solo dopo riscontro di esiti analitici positivi.

Le operazioni di lavaggio sono effettuate con il sistema ad acqua ed aria compressa attraverso la tecnica sviluppata insieme all’Istituto Superiore di Sanità, si svolgeranno su una parte di rete in materiale plastico di recente posa e saranno presiedute da personale specializzato del Gestore. Al termine delle operazioni di lavaggio verranno eseguiti i prelievi che verranno tempestivamente portati ad analizzare. Tutti gli aggiornamenti sui lavori saranno oggetto di relativi aggiornamenti da parte del Gestore.

Per approvvigionarsi di acqua potabile in questi due giorni la popolazione potrà utilizzare le fontane pubbliche presenti in punti limitrofi alle aree oggetto di intervento, cioè la Fontana dei Due Ponti, la Fontana sita in via Valdicastello nei pressi del bivio con via Regnalla e la Fontana in p.za Don Raglianti.

(Visitato 79 volte, 1 visite oggi)
TAG:
acqua potabile gaia interruzione Valdicastello

ultimo aggiornamento: 03-02-2017


Massarosa Rinasce, ecco la nuova associazione

Carnevale: intervista a Maurizio Galleni, contrada La Lanterna