La risposta di Federico Pierucci a Fratelli d’Italia e al consigliere Lorenzoni non si fa attendere:

“Non sono solito rispondere agli articoli provocatori ma in questo caso mi sento in dovere di smentire chi si permette di fare comunicati stampa sparando idiozie senza alcun fondamento e soprattutto senza alcuna verifica”.

“Il sottoscritto non è Dirigente o il Responsabile della Ragioneria del Comune di Stazzema.
La responsabile del suddetto è la dott.ssa Paola Maria La Franca (segretario generale dell’ente).
Federico Pierucci è un semplice dipendente del comune che svolge le sue mansioni secondo quanto previsto dai contratti e dalla Legge;
Il sottoscritto quindi come ben si può comprendere non ha alcun incarico presso il comune di Stazzema, vi lavora punto; e tanto meno non ha alcun incarico ne professionale, ne politico presso il Comune di Massarosa (Pierucci ha lasciato ogni incarico di governo e si è dimesso da consigliere comunale immediatamente dopo la nomina ad Assessore al Comune di Viareggio n.d.r.)”

Anche qui la risposta di Pierucci e perentoria: “Anche nell’esporre cifre a caso, se avessero chiesto la veridicità delle stesse alla Responsabile della ragioneria, magari avrebbero scoperto cose diverse da quelle che scrivono”.

Fratelli d’italia scrive che Viareggio, il cui status deficitario meriterebbe qualcosa di più di un assessore, peraltro con importanti deleghe, diviso tra due amministrazioni, ma Pierucci, seccato per un attacco personale solo per riempire le pagine dei giornali, se condo lui,  fa capire che non è diviso da niente: ha il suo lavoro come dipendente e la carica da assessore senza alcun conflitto di interesse fra loro.
Da circa tre mesi in carica, l’assessore Pierucci si è reso protagonista del progetto di Messa in sicurezza della pineta, della nuova illuminazione per la città, del Piano Acli, dei lavori di decoro urbano e la riapertura delle fontane.

“Pregherei dunque i soggetti che hanno affermato cose false e calunniose di porre maggiore attenzione e verificare le proprio informazioni prima di aprire la bocca”.

 

(Visitato 270 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Federico Pierucci

ultimo aggiornamento: 05-03-2017


“La previsione sbagliata sui rifiuti rischia di ripercuotersi pesantemente sulla Tari del 2017”

La commissione Varignano incontra l’assessore Pierucci