Con immenso dolore Lido di Camaiore ha accolto la notizia della morte di Vanda Raspolini, rappresentante Telethon in Versilia.

“Abbiamo cominciato a collaborare con Vanda – raccontano i presidenti delle associazioni, Maria Bracciotti (albergatori), Luca Petrucci (balneari) e Carmelo Donzella (commercianti) – nella primavera 2016. Con lei siamo riusciti ad organizzare la produzione e la vendita del braccialetto della solidarietà dell’estate. La sua energia, la sua passione, la sua sensibilità ci hanno subito contagiato, ed abbiamo iniziato un percorso con lei e con Telethon che ci ha permesso, nel corso dell’estate, di raccogliere oltre 3000 euro da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, oltre che a dedicare un intero appuntamento di Lido Cult alla ricerca di Telethon e alle sue iniziative”.

La collaborazione di Vanda Rapospolini con Abc non si è certo fermata alla semplice organizzazione dell’iniziativa dei braccialetti. “Per tutta l’estate 2016 – raccontano Bracciotti, Petrucci e Donzella – era stata fisicamente presente a tutte le serate di Lido Cult condotte da Claudio Sottili con lo stand di Telethon per sensibilizzare e vendere il braccialetto. Il suo entusiasmo è stato trascinante, anche per tutti i consigli, i suggerimenti e le ‘dritte’ che ha portato alle nostre associazioni. La sua morte improvvisa ci getta nello sgomento e ci lascia senza parole. Ci sentiamo solo di rivolgere sincere condoglianze e mandare un abbraccio fraterno alla famiglia di Vanda colpita da questo grave lutto”.

(Visitato 254 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento