Motto

Grandissime soddisfazioni al campionato individuale Allieve Gold per la Motto, nel quale ha ottenuto due titoli italiani e un quinto posto.

A Santa Croce sull’Arno, Sara Rocca si è laureata campionessa nazionale tra le Allieve di quarta fascia: in una gara entusiasmante, combattuta sui decimi di punto, la giovane promessa della società viareggina, classe 2005, è riuscita a staccare di due punti, al secondo attrezzo, la contendente al titolo e a difendere strenuamente il vantaggio. Ha tenuto pubblico e giuria con il fiato sospeso sino all’ultimo secondo di esecuzione con il nastro. Con determinazione è riuscita a controllare i 5 metri di stoffa e ha prevalso totalizzando 56,650 punti: 14,400 al cerchio, 14,550 alla palla, 14,200 alle clavette, 13,500 al nastro. Sara Rocca, già campionessa assoluta A1 nel 2015, ha ribadito il suo valore nel 2017 come A4 . Nella stessa categoria Arianna Musetti si è classificata quinta conducendo un’ottima prestazione al suo esordio su pedane nazionali.

Trionfo Motto anche tra le A1, con la piccolissima Chiara Puosi anno 2008 che ha sbaragliato la concorrenza, apprezzata da pubblico e giuria. Un altro titolo nazionale conquistato.

“Questi risultati ci inorgogliscono – ammette la direttrice tecnica Donatella Lazzeri – sono la conseguenza del lavoro che svolgiamo a tutto tondo come società. Ci concentriamo molto sull’attività d’élite, alla quale si dedicano, oltre a me, Francesca Cupisti e Angelica Francesconi, ma anche e soprattutto su quella di base, che coinvolge 200 giovani tra femmine e maschi dai 5 ai 18 anni. Sono 11 i tecnici esperti che operano nel settore dalle ex ginnaste: Martina Schepis, Letizia Berti, Susy Cinquini, Diego Paolinelli, Matteo Grossi, Gian Maria Lenci e Alessia Martinelli, sapientemente diretti dal tecnico Federale Gabriele Mattei, oltre ad Ingrid Thilmann, Oksana Kozac e Francesca Damino. Educhiamo i giovani ai sani principi dello sport e cerchiamo di farli crescere trasmettendo loro valori positivi”.

(Visitato 613 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento