Piazza America presto avrà un nuovo volto. Procede il cantiere per la realizzazione della ciclopista sul lungomare di Tonfano. I lavori sono ripresi a ritmo serrato per essere conclusi entro fine giugno. L’intervento, su decisione dell’amministrazione Mallegni, includerà il restyling di piazza America, che sarà riqualificata per diventare una location a misura di spettacoli e grandi eventi. Ruspe e squadre di operai sono già in azione nell’area, dove si è tenuto un sopralluogo di tecnici e ingegneri comunali, sotto la supervisione dell’assessore ai Lavori Pubblici, Simone Tartarini. Il nuovo percorso ciclabile, per complessivi 700 metri, attraverserà piazza America passando al centro dell’aiuola verde, dietro al monumento ai caduti dell’11 Settembre. “Abbiamo introdotto una variante al progetto iniziale – spiega l’assessore Tartarini – per rendere il passaggio delle biciclette più funzionale e poco impattante sulla piazza, che diventerà una cornice ideale per concerti e appuntamenti estivi”. Il progetto della ciclovia è coordinato dall’Unione dei Comuni, che ha investito sulla Versilia 290mila euro, destinati alla realizzazione di un tratto della Ciclopista Tirrenica. I fondi sono stati distribuiti tra i Comuni di Pietrasanta e Forte dei Marmi, con un finanziamento di 145mila euro sul litorale della Piccola Atene, di cui 38mila euro a carico del Comune.

Nell’ambito di questo intervento, l’amministrazione guidata dal sindaco Massimo Mallegni ha voluto inserire opere strategiche per la sistemazione di piazza America, che sarà dotata di un nuovo collettore fognario con l’obiettivo di eliminare definitivamente il problema degli allagamenti, verificatisi anche con le piogge di domenica scorsa. Sarà inoltre ridisegnato l’assetto della piazza. Saranno rimosse le piccole aiuole alla base dei lampioni per rendere l’area libera da ingombri e trasformarla in una platea naturale, con la possibilità di ospitare palcoscenici o tribune. I costi previsti sono di 60mila euro. Un investimento importante sul lungomare di Tonfano, che diventerà più fruibile alle biciclette e più sicuro. Un intervento atteso, che va incontro alle richieste di balneari e albergatori, residenti e turisti. Presto saranno ricollocate le rastrelliere per le bici e le panchine, con le nuove rampe per la sosta di disabili e mamme con carrozzine. Migliorato anche il verde con la ripiantumazione delle palme danneggiate dal punteruolo rosso. “Un modo – conclude l’assessore Tartarini – per rafforzare l’immagine ‘green’ di Pietrasanta, città sempre più ecologica, moderna e accessibile, con un arredo urbano adeguato a una località turistica internazionale”.

Per il completamento dei lavori, a partire da mercoledì 7 giugno e per le prossime due settimane, 16 stalli di piazza America saranno interdetti alla sosta dei veicoli.

(Visitato 72 volte, 1 visite oggi)
TAG:
biciclette ciclopista lavori piazza america

ultimo aggiornamento: 07-06-2017


Igiene dentale a scuola, al via il progetto “Smiling Children”

Le Tartarughe Lente donano un defibrillatore a Torre del lago