Violenza improvvisa e spaventosa in piazza Dante a Viareggio: la Polizia è dovuta intervenire a sirene spiegate per sedare una rissa tra cittadini stranieri, che si sono fronteggiati coltelli in mano, nel pomeriggio di sabato.

Proprio nel giorno della Notte Bianca voluta dalla Regione, che simboleggia la stagione estiva, l’allegria, l’accoglienza e il turismo, una macchia gigantesca si abbatte sull’immagine già provata della città.

Uno spettacolo terrificante per cittadini e turisti che stavano arrivando e partendo proprio in quel momento, nei pressi della stazione ferroviaria.

I due, feriti, sono stati ammanettati e trasportati da un’ambulanza della Misericordia all’Ospedale Versilia.

(Visitato 34.637 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento