Era conosciuto da tutti come “Beppe” e la sua figura era chiara nella mente di coloro che frequentavano la Darsena, lui con i suoi 97 anni e la sua tranquillità che spazza la passerella. È venuto a mancare ieri, sulla sua spiaggia tanto amata, quella del Bagno Arizona in Darsena.  Persino la Sammontana lo aveva immortalato trasformandolo in una vera e propria icona dell’estate.

Nel 1967 dopo aver fatto per qualche anno il carbonaio Nonno Beppe insieme a Nonna Rosa comprarono lo stabilimento balneare Arizona che a tutt’oggi dopo 3 generazioni è ancora della famiglia. Arrivava al mattino presto e se ne andava a serata inoltrata e tutti quelli del bagno, anche se non avevano un orologio potevano sapere che erano le 19 spaccate quando lui iniziava a pulire la passerella.

Il genero Fabrizio Maggiorelli lo ricorda così: “mio suocero era un grande, ha aspettato la sua festa dei 50 anni dello stabilimento balneare, poi se ne è andato in pace e pieno di gioia, dopo aver rivisto il filmato della bellissima serata del giorno prima.
Nella tristezza della sua perdita ci ha fatto un dono a lasciarci così, proprio come un grande campione che si ritira dopo aver vinto tutto.”

I funerali saranno oggi (15 agosto) alle ore 15.30 alla chiesa di Santa Rita.

A tutta la famiglia le condoglianze della redazione di VersiliaToday

(Visitato 2.576 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bagno arizona stabilimento balneare arizona

ultimo aggiornamento: 15-08-2017


Maxi Incendio sul Monte Prana. E’ Doloso

Ancora fiamme sul monte Prana