L’ufficio ambiente, venerdì 1 settembre,  ha preso in carico il terreno situato in via F. Carrara, angolo via Donati, oggetto di un’ordinanza del sindaco del maggio scorso, che imponeva la pulizia e l’igienizzazione dell’area. Dal momento che la proprietà non ha ottemperato a quanto stabilito  dall’ordinanza,  l’ufficio ha disposto la rimozione delle chiusure presenti sul cancello carrabile e su quello pedonale e una  nuova chiusura.  ERSU sta provvedendo alla bonifica del terreno, che versa da anni in stato di abbandono. Questa amministrazione ripristina una situazione di grave compromissione sia ambientale, che di decoro urbano incancrenitosi negli anni.

(Visitato 190 volte, 1 visite oggi)
TAG:
amiente decoro Ersu Forte dei Marmi verde

ultimo aggiornamento: 05-09-2017


I bambini di Chernobyl tornano a Pietrasanta, 27 piccoli in vacanza sul litorale versiliese

Prime nozze nella casa comunale di Capezzano Monte