“Ennesima figuraccia purtroppo, fatta fare a Massarosa dalla peggior Giunta della storia, questa volta di livello internazionale.” L’attacco del consigliere comunale di Massarosa, Alberto Coluccini. “Il 3/9/2017 – spiega – era la giornata “domenica al museo” promossa dal Ministero dei Beni Culturali  e Turismo già dal 2014.Musei aperti in tutta la Versilia e resto d’Italia e con varie iniziative per l’occasione logicamente, tranne solo a Massarosa, dove invece anche se annunciati aperti, come per altro dovrebbe normalmente essere, i padiglioni espositivi museali di Massaciuccoli Romana si sono fatti trovare ai visitatori venuti a posta, moltissimi stranieri, chiusi e sprangati.”

“Addirittura, – continua – dimostrando menefreghismo e infingardaggine più totale, senza nessuna indicazione del perchè e contrariamente al cartello appiccicato alle ampie vetrate che indicano da qualche tempo una ridottissima apertura proprio solo il sabato e la domenica, rispetto al quasi sempre aperto di una volta. Purtoppo i numerosi visitatori di cui molti stranieri e tutti delusi non hanno potuto neanche appiccicare il naso alle ampie vetrate dei padiglioni per sbirciare da furi perchè il museo è apparso in stato di apparente abbandono con molte ragnatele, vetri sporchissimi e addirittura numerose colate di escrementi di animali e volatili ai vetri. Purtoppo questo è quanto l’Amministrazione Comunale è stata in grado di offrire nella giornata domenicale della cultura ai turisti venuti a visitarci.”

“Nonostante le numerose risorse economiche investite sull’area archeologica – sottolinea Coluccini – sia dalla precedente che attuale Amministrazione questa Giunta di centrosinistra è riuscita a far fare passi indietro anche al Museo Romano di Massaciuccoli, da mesi quasi sempre chiuso anzichè quasi sempre aperto, è riuscita nella sospensione delle attività didattiche e collaterali che venivano svolte e che erano un vanto per il nostro Comune. Addirittura la Giunta di centrosinistra al momento e ormai da tempo ha addirittura rinunciato alla figura strategica ed essenziale del Direttore Scientifico.”

“Per paradosso – conclude il consigliere Coluccini – il padiglione principale G. Lera è restato aperto invece per un ora lunedì 4/9/2017, ma solo per l’unica ora settimanale prevista per la pulizia dei padiglioni, logicamente insufficiente e logicamente senza la possibilità di poterlo visitare.”

(Visitato 92 volte, 1 visite oggi)

Riapre la Piscina di Massarosa, al via la nuova stagione sportiva

Il Museo Massaciuccoli Romana chiuso lo scorso weekend, “c’è stato un disguido tecnico ”