Helidon Xhixha

Helidon Xhixha a Tonfano per “ammirare” il suo “Oceano”. La scultura in acciaio scintillante, donata alla città di Pietrasanta, si trova esattamente dove avrebbe voluto: di fronte al mare, in quella Marina, che “pullola” sempre più di arte e che si è arricchita, solo nelle ultime settimane, anche del celebre “Sailor” dell’americano Reynolds. L’artista italo-albanese non aveva potuto partecipare all’inaugurazione dell’opera perché ricevuto, proprio in quei giorni, dal presidente dell’Albania, Ilir Meta. Xhixha aveva esposto a Pietrasanta, in Piazza Duomo, la scorsa estate attirando nel centro storico 50mila presenze. Era la prima volta, lui specializzato nella lavorazione dell’acciaio, che aveva utilizzato il bronzo ed il marmo per le sue opere. Ad accompagnare Xhixha il sindaco dimissionario  Massimo Mallegni con cui l’artista italo-albanese, reduce dal successo della sua personale ai Giardini di Boboli, ha partecipato all’inaugurazione della mostra della giovane scultrice ventiseienne Kelly Halabi nella Sala delle Grasce. L’opera “Oceano” è entrata a far parte del Parco Internazionale della Scultura.

 

(Visitato 123 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento