calagna giovanni scalisi fabio

Il Questore Vito Montaruli ha presentato alla stampa i due nuovi funzionari che da lunedì 8 gennaio sono in servizio presso la Questura di Lucca due nuovi funzionari, il Dott. Fabio Scalisi, proveniente dalla Questura di La Spezia, e il Dott. Giovanni Calagna, proveniente dalla Scuola Superiore di Polizia.

Il Dott. Scalisi svolgerà le sue funzioni a Lucca e il Dott. Calagna presso il Commissariato di P.S. di Viareggio.

Entrambi i funzionari la cui assegnazione testimonia l’attenzione del Dipartimento della P.S. per la provincia di Lucca, saranno impegnati in ruoli operativi di controllo del territorio e di contrasto alla microcriminalità.

SCALISI Fabio

SCALISI Fabio

Il Commissario Capo della Polizia di Stato Dott. Fabio Scalisi, è nato ad Alcamo (TP) il 25.10.1978.

Entrato nella Polizia di Stato nel 2001, col ruolo di Agente ha prestato servizio presso il VI Reparto Mobile di Genova fino al 2013.

Ha conseguito la Laurea specialistica in Giurisprudenza presso l’Università di Genova e, successivamente, il Master in Scienze della Sicurezza presso l’Università La Sapienza di Roma.

Dopo precedenti esperienze in Amministrazione e frequentato il corso di formazione da funzionario ed è stato assegnato presso la Questura di La Spezia, dove ha ricoperto i seguenti incarichi:

Funzionario addetto alla Divisione Polizia Amministrativa Sociale e dell’Immigrazione, Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e Vice Capo di Gabinetto.

CALAGNA Giovanni

CALAGNA Giovanni

Il Commissario Capo Dott. Giovanni Calagna, 31 anni, di origini palermitane, ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università di Palermo nel 2013 e la specializzazione presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali della medesima Università nel 2015.

Nello stesso anno ha vinto il concorso come Commissario della Polizia di Stato e, dopo aver frequentato il corso di formazione biennale presso la Scuola Superiore di Polizia, è stato assegnato al Commissariato di Viareggio come primo incarico, in sostituzione della Dott.ssa Nicole Fetto trasferita presso la Questura di Prato.

Il Questore formula ai due funzionari auguri di buon lavoro.

(Visitato 475 volte, 2 visite oggi)

Lascia un commento