Pietrasanta in musica presenta quattro appuntamenti di “Invito all’ascolto”. Tutto nasce dalla donazione di Giovanni Benassi di vinili di musica lirica e sinfonica, oltre che riviste anni ’30-’60, alla Biblioteca comunale. Materiale ottimo per ideare un percorso di educazione alla cultura musicale che si svilupperà in due distinte iniziative: una serie di lezioni per gli studenti di scuole superiori e medie presso l’aula magna del Don Lazzeri-Stagi, incontri dedicati ad un pubblico più adulto nel Chiostro di Sant’Agostino.

Sabato 20 gennaio, alle ore 11.30, saranno presentate le iniziative promosse dall’Ufficio Cultura e dall’Ufficio Pubblica Istruzione. Interverranno, oltre il Commissario o suo delegato, l’ideatrice Mimma Briganti, soprano, e i relatori degli incontri, ovvero Marilena Cheli Tomei, dell’associazione “Amici del Festival Pucciniano”, Paolo Spadaccini, ex presidente del Festival Pucciniano, Susanna Altemura, musicista che da anni si occupa dell’educazione musicale dei bambini, già direttrice del coro delle voci bianche del Festival Puccini.

(Visitato 104 volte, 1 visite oggi)

Nomina scrutatori di Pietrasanta per le elezioni politiche del 4 marzo

Posticipato il corso di scrittura “Parole di cartapesta”, ancora aperte le iscrizioni