Si dimette dal consiglio comunale di Seravezza Mirko Mattei, candidato sindaco per i Cinque Stelle alle ultime amministrative. Mattei ha spiegato in consiglio comunale i motivi della sua scelta. Le dimissioni saranno presentate ufficialmente ad inizio febbraio.

Ecco le dichiarazioni di Mattei in consiglio: “Purtroppo, a seguito di una lunga e combattuta riflessione ho raggiunto la difficile decisione di interrompere il mio mandato da Consigliere Comunale. Le condizioni personali che circa due anni fa mi avevano permesso di candidarmi sono cambiate: ho tenuto duro e stretto i denti in questi mesi, ma allo stato attuale delle cose non sarebbe giusto proseguire oltre perché verrebbero meno l’impegno e la dedizione che il ruolo del Consigliere richiedono. Credo oggi come allora nel nostro progetto politico, nelle persone che con me hanno fatto e faranno questo percorso e nel Movimento 5 Stelle. Voglio ribadire che la mia è una decisione dettata solo da motivazioni personali.
Continuerò a partecipare alle attività del gruppo, ma facendo un passo di lato e lasciando questo importante ruolo a chi mi sostituirà: nel 2016 è stato il candidato più votato nella nostra lista e finalmente anche la Montagna avrà un diretto rappresentante all’interno del Consiglio, Davide Giannini.
Voglio per questo cogliere l’occasione e fare un augurio di buon lavoro a Davide che oltre a essere un convinto ed energico attivista, per me è ormai un grande amico e persona verso cui nutro profonda fiducia per il futuro”.

(Visitato 492 volte, 1 visite oggi)

Gli eventi per il giorno della Memoria nel Comune di Stazzema

La scuola di Pieve a Elici a rischio chiusura