Il lungomare è certamente il primo biglietto da visita di Marina di Pietrasanta, una suggestiva cartolina che scorre lungo gli stabilimenti balneari, incorniciata da aiuole e palme Phoenix Canariensis di cui, purtroppo, il punteruolo rosso ha fatto strage di decine e decine di esemplari. Per questo, in vista dell’estate e considerando che quella in corso è la stagione più adatta alla piantumazione e all’attecchimento di nuove alberature, il Comune ha ritenuto di provvedere alla sostituzione delle piante abbattute. Per garantire omogeneità con il resto del territorio limitrofo, arriveranno 20 nuove palme e contestualmente saranno rimosse circa 15 ceppaie per una spesa di circa 13.378 euro. La migliore soluzione è stata ritenuta la palma tipo Washingtonia, che ad oggi non risulta ancora una specie affetta da punteruolo rosso.

(Visitato 75 volte, 1 visite oggi)
TAG:
aspetto comune di pietrasanta palme sistemazione viale roma

ultimo aggiornamento: 21-02-2018


Nuova luce sul Lungo molo del Greco, 33 nuove luci a led

“Chi vuole veramente un Contratto per il Lago di Massaciuccoli?”