(Foto: Andrea Zani)

A poche ora dalla scomparsa di Maglione, Viareggio piange un altro personaggio che ha fatto la storia del suo Carnevale, Carlo Arrighi: 83 anni, presidente della manifestazione dal 1981 al 1984, poi consigliere nel biennio 1985-1986. Durante la sua presidenza, nel 1984, nacque la Lotteria di Viareggio e furono gettate le basi per l’istituzione della Fondazione.

Ideatore e organizzatore della Straviareggio in Maschera, una gara di marcia i cui partecipanti erano tutti mascherati, la cui tradizione prosegue, anche se in altre forme, ancora oggi.

“Di lui ricordiamo l’amore che lo univa alla Città e al Carnevale- scrive il sindaco Giorgio Del Ghingaro – un legame indissolubile che lo ha accompagnato anche nei giorni bui della malattia.

Alla moglie e ai figli, vanno le condoglianze del sindaco e di tutta l’Amministrazione comunale”.

(Visitato 797 volte, 1 visite oggi)